Rapsodia d’Amore

 In quegli occhi mi perdo, nell’azzurro disperso…

e mi aggrappo allarmato al Rame lì intorno…

ma non posso sperare di avere cotale bellezza

che di carne io sono e agli dei appartiene la Diva

e dal Cielo non son benedetto….

E la notte distende il suo velo bastardo

sul dolore che mi conquista

ormai navigo piano, insicuro e con sguardo a vista

se la Beltà sta negli occhi di colui che guarda…

ebbene in quel caso sono molto ricco….

Ma non è il mio Amore, quello che cerco

è il tuo sorriso dentro di me

Non è il mio Amore, quello che cerco

è il tuo sorriso dentro di me

Lo scarrozzare di un treno lontano

mi distrae solo per un momento,

e ringrazio il respiro che avviene placido e lento

perché starti vicino sapendo che tu non sei mia…

è una follia!!

il dolore batte anche quando non voglio,

e nell’istante che ne perdo il ricordo,

mi sento in colpa per non esser capace di vincerti il cuore…

che del resto io sono convinto sarò molto migliore,

in un futuro che non mi interessa….

Non è il mio Amore, quello che cerco

è il tuo sorriso dentro di me

Non è il mio Amore, quello che cerco

è il tuo sorriso dentro di me

 

….ME NE VADO VIA!!!….

Ma non è il mio Amore, quello che cerco

è il tuo sorriso dentro di me

Non è il mio Amore, quello che cerco

è il tuo sorriso dentro di me

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...