Fixmystreet.com….e noi abbiamo paura mettere le attività in rete!!!

Il Regno Unito vanta un sito di cui in Italia se ne potrebbe parlare per un bel pezzo e senza trovare soluzioni.

Se vai su fixmystreet.com e sei inglese puoi indicare un punto della strada, con tanto di foto a corredo, dove c’è una buca e risulta necessario intervenire.

Questo permette di ridurre costi di sorveglianza e migliorare il rapporto con il cittadino…però, si sa,servirebbero meno stradini.

Tenersi fermi a strutture economiche vecchie che non tengano conto della tecnologia…per paura di perdere una figura professionale o, in via personale, di perdere il proprio lavoro, è molto comprensibile.

Ma dopo un breve lasso di tempo i risultati di una totale chiusura alle novità comportano danni ben peggiori ad un’intelligente apertura, perché perdi competitività nella gestione ordinaria(ti costa di più che altrove), con il risultato che si riducono le non infinite risorse per fare altro…

Il problema è sempre quello: nel mondo anglosassone tu FAI ciò che SEI, quindi è la sostanza di quello che fai che ti connota.

In Italia invece tu SEI ciò che FAI, e da lì non ci esci più perché la tua professione ti inquadra. Per sempre.

Quando cambieremo questo approccio, cominceremo a ripartire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...