Il Sapore della Sconfitta: fuori è crisi, per noi Fallimento

Lo sentite? E’  quanto si prova, dopo che per anni si raccontava che  i ristoranti erano pieni, che problemi reali non ce n’erano e che…

Vabbè ho cominciato con il solito discorso. Parliamo di calcio e consideriamo assenza di vivai,  nero che circola tranquillo nella pubblicità e negli stipendi dei giocatori di calcio proffesionisti a  cui persino Moratti si dimenticava di pagare l’IRPEF…

Ma volendo possiamo parlare d’altro. Dell’austerità  tedesca che è stata fallimentare, tanto da poter ricondurre a lei i problemi che attualmente soffriamo…

Più in generale ha fallito un sistema dove ormai due terzi del prodotto interno provengono direttamente o indirettamente da uno Stato che tassa quel che resta, uno  stritolato settore privato.

Il Fallimento dell’evasione strutturale, à la Craxi, il fallimento dello Stato che risolve i problemi.

Crisi vuol dire anche opportunità, trasformazione. Ma il fallimento te lo senti dentro e se non hai carattere non riesci a metabolizzarlo e ripartire.

Quindi coraggio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...